Burlesque la moda 2014

Ormai il Burlesque è di moda sia nei locali, che in spiaggia per le serate di divertimento in vacanza.
Ma che cos’è il Burlesque che ormai è diventato un fenomeno di costume in questo momento, lo vediamo rappresentato nei film o come spettacolo di intrattenimento, ma ora è entrato anche nelle nostre case?
Il Burlesque nasce in Inghilterra nel 800, il termine italiano è burla equivalente a scherzo distrazione. Nel 800 le donne si vestivano e poi facevano lo spogliarello per gente altolocata.
La regina del Burlesque è Dita Von Teese, che si esibisce, per poi finire quasi nuda nella mitica coppa di champagne. Il Burlesque da il modo di giocare con i vestiari e il trucco, anche se una persona non ha un corpo perfetto si può indossare qualsiasi cosa in tema e stare bene con il proprio corpo e la sessualità, anche se si è in sovrappeso non bisogna farsi problemi lo spettacolo verrà comunque bene.

Per presentarsi ad uno show bisogna preparasi per ore, con vestiti, acconciandosi i capelli e truccandosi. Per essere in tema con il Burlesque bisogna indossare, calze autoreggenti o reggicalze, corsetti di pizzo, boa di piume, scarpe alte, trucco con labbra rosse e anche un neo finto, ciglia finte, smalto sulle unghie molto colorato, eyeliner, polvere d’oro sulla pelle, acconciarsi i capelli e avere un bel sottofondo musicale. Potrete sedurre e per dare un pizzico di pepe alla vostra vita di coppia con il Burlesque vi sentirete come Dita Von Teese la Regina della moda sexy.

Categoria

News

Tags:

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*